Lingua ac litterae Graecorum

(le lezione sono tenute da Gerardo Guzmán)

Questo corso di Lingua Greca ha l'obiettivo di far sì che gli studenti possano leggere e comprendere senza sforzo le opere degli scrittori greci di varie epoche, e nello stesso tempo si abituino gradualmente e a trattare questi argomenti usando la stessa lingua Attica. L'apprendimento della lingua Greca prosegue quindi con il cosiddetto metodo naturale, infatti gli studenti che hanno compiuto fin qui i loro studi sul testo di Athenaze), almeno fino al cap. XXIII del secondo volume, possono accostarsi senza molta difficoltà agli autori antichi, in particolare agli scrittori Attici.
Pertanto dapprima si leggeranno scritti di prosatori, in seguito di poeti, che gli studenti saranno in grado non solo di leggere e comprendere, ma anche, per quanto possibile, di imitare e di apprezzare a fondo.

Letture ( in ordine alfabetico)

ESCHILO
passi scelti da
Prometeo
I Persiani
I sette contro Tebe.

DEMOSTENE
Per la corona. 1-8, 18-20, 25-27
Phillippica prima. 7-12
Phillippica seconda 35-50

GORGIA
Encomio di Elena

GREGORIO NAZIANZENO
Sulla natura umana

ERODOTO
La fenice II
Creso, I, 26-55; 75-81; 84-92
Rampsinito, II, 121
Serse ad Abido VII, 44-47

ESIODO
Passi scelti

OMERO
Ettore e Andromaca, Il. VI, 364-502
Nausicaa e Ulisse, Od. VI, 199-185
L'isola dei Ciclopi , ib. IX, 1-104
La catabasi di Ulisse, Ib. 1-50, 90-224, 465-537
Le Sirene , Ib. XII, 164-200

ISOCRATE
Sulla pace
Contro i sofisti, 1-13
Panegyricus, 23-39

LUCIANO
I dialoghi degli dei I, 3, 4
I dialoghi dei morti
Nekyomantia
Il Sogno

LYSIA
Per l'uccisione di Eratostene
Contro Eratostene, 1-23

PLATONE
Apologia di Socrate
Critone
Mito della caverna, R. VII, 514a-517a
Mito dell'auriga, Phdr. 246 a-249d

PLUTARCO
Vita di Demostene, XXV-XXIX
Vita di Catone, LXVIII-LXXIV
Vita di Cesare, XLII-XLIX

SINESIO
Elogio della Calvizie, 1-5

SOFOCLE
passi scelti da
Electra
Edipo

TEOCRITO
Idillio I, IX

TUCIDIDE
Archaeologia, I, 1-20

SENOFONTE
Apologia di Socrate
passi scelti dalla Ciropedia